SERIE D: contro Charly Merano arriva la seconda vittoria in due gare.

Seconda partita di regular season per i ragazzi della prima squadra impegnati nuovamente tra le mura amiche, avversaria la compagine del Charly Merano, squadra ostica che ci ha sempre messo in difficoltà lo scorso anno, ma che si presenta alla palestra Pascoli con un roster diverso rispetto allo stagione passata. Dall’altra parte anche noi ci presentiamo con una squadra quasi totalmente rinnovata e sicuramente rinforzata quindi il match in avvio si prospetta equilibrato e molto interessante.

Al fischio iniziale ci presentiamo con Zini in cabina di regia, Agostini e Huber sugli esterni, Angelini e Conradi a fare la voce grossa in area. I primi minuti di gioco vivono di un ritmo lento da entrambe le parti, nessuna delle due squadre riesce a imporre il proprio gioco in maniera efficace e il quarto di chiude in sostanziale equilibro 17-15 per noi. Secondo quarto che inizia con un Charly più propositivo che trova dei buoni canestri, in particolar modo con Guidoboni, a cui riusciamo però a rispondere colpo su colpo e allungare nei minuti finali chiudendo il parziale 17 a 11 in nostro favore per un +8 di metà partita.

Dopo un breve confronto negli spogliatoi dove ci rendiamo conto di avere la possibilità di aumentare il ritmo per allungare sugli avversari, rientriamo in campo e piazziamo un break importante con le buone giocate di Angelini e Dario. Attacchiamo bene il canestro e spesso subiamo fallo dagli avversari che ci mandano in lunetta più e più volte, con buone percentuali, dandoci la possibilità di rifiatare nella metà campo offensiva in modo da avere l’energia utile a contenere gli avversari nella metà campo difensiva, cosa che facciamo molto bene con una buona difesa di squadra. Il parziale del terzo quarto ci vede avanti 20 a 14 con un vantaggio generale di 14 punti. Sugli ultimi 10 minuti di gioco non mi soffermerei più di tanto, gli avversari molto nervosi contestano ogni fischio della coppia arbitrale in modo eccessivo e purtroppo anche poco rispettoso sia dal campo che dalla panchina. Noi amministriamo il nostro vantaggio, concediamo un piccolo rientro nella prima parte del quarto ma poi siamo bravi ad allungare di nuovo fino a mantenere il vantaggio sulla doppia cifra e il punteggio finale di 67 a 54 in nostro favore.

Seconda vittoria in altrettante partite, entrambe ottenute tenendo gli avversari sotto i 60 punti per merito di una buona difesa di squadra, attenta ed efficace. Ora il prossimo impegno ci vede ancora tra le mura amiche, domenica 5 novembre contro Audace Pergine alle ore 20.30.

Pall.Villazzano – Charly Merano: 67 – 54
Parziali: 17-15, 17-11, 20-14, 13-14.

Arbitri: Righi, Alimov.
TL. Villazzano 20/31, Piani 12/14.
T3. Villazzano 5 (Angelini 2, Bottaro, Pedrotti, Dario), Charly 6 (Guidoboni 3, Cevenini 2, Gennaro).
Usciti per 5 falli: Pedrotti.

Pall.Villazzano:
Angelini 17, Agostini 11, Dario 10, Pedrotti 9, Bottaro 8, Forti 4, Giordani 4, Bertolini 2, Huber 2, Zini, Gecele, Conradi. Coach E.Ravagni.

Charly Merano:
Guidoboni 17, Cevenini 9, Diouf 7, Tomissich 6, Zanette 4, Unterholzer 4, Marchiò 4, Gennaro 3, Reolon, Firinu. Coach R.Schwienbacher, vice R.Unterholzer.

enea

[event_list id=”7711″ title=”” team=”7617″ league=”52″ season=”50″ venue=”0″ status=”default” date=”default” day=”2″ number=”1″ order=”default” columns=”event,teams,time,article” show_all_events_link=”0″ align=”none”]

 

[team_standings id=”7619″ title=”Classifica” number=”15″ columns=”w,l,pct,gb,casa,trasferta,uten,striscia,ptf,pts,diff” show_team_logo=”0″ show_full_table_link=”0″ align=”none”]