UNDER 15: Buona prestazione, anche se con sconfitta, contro Olimpia Bolzano

La sfida tra gli U15 di Olimpia Bolzano e Pallacanestro Villazzano sta ormai diventando un classico da non perdere tra due squadre molto diverse, quasi complementari dal punto di vista fisico e del gioco, entrambe ben condotte dai corrispettivi amici-allenatori. Anche la partita domenicale tra le due compagini non ha tradito le attese, riservando emozioni forti fino allo scadere dell’ultimo quarto. La sconfitta di misura 50-46, arrivata negli ultimi minuti, a conti fatti non deve scoraggiarci più del dovuto per vari motivi: 1. abbiamo ritrovato l’intensità e l’amalgama difensivo che ci ha consentito di recuperare e ribaltare il gap accumulato nel primo insufficiente quarto; 2. abbiamo affrontato la seconda forza del campionato con molti atleti acciaccati o al rientro dopo infortunio; 3. abbiamo giocato in trasferta, come purtroppo sancisce il nostro calendario gare antidemocratico; 4. abbiamo trovato una coppia arbitrale molto giovane e un po’ inesperta, che oltre a commettere qualche errore di troppo, ha tollerato molto il gioco fisico e ruvido, favorendo involontariamente i nostri dolomitici avversari.

I nostri margini di miglioramento sono ancora enormi, ma passano necessariamente attraverso l’impegno settimanale degli allenamenti, tuttora non sempre esemplari. Per tre quarti della partita siamo stati superiori all’Olimpia, andando quasi subito sotto di 11 punti, per poi recuperare fino al +3 (41-44) a 3 minuti dal fischio finale, con grande dimostrazione di umiltà e di applicazione. Sembrava a quel punto quasi fatta, con tutta l‘inerzia dalla nostra parte, ma i nostri rivali sono stati molto bravi e coraggiosi a non farsi prendere dall’ansia, segnando l’unica bomba a circa 1 minuto dallo scadere e gestendo poi con freddezza le ultime azioni della partita.

Avanti con la prossima sfida con la Paganella e poi l’eccitante Torneo di Pesaro. Due occasioni succulente per recuperare tutti (sperem) al 100% e mostrare tutte le nostre potenzialità in vista dello sprint finale del campionato.

 

Olimpia Bolzano – Pallacanestro Villazzano 50-46

Parziali: 17-6, 9-12, 7-14, 17-14.

Arbitri: Van Avermaet, Maturilli

TL: Villazzano 13/22, Olimpia BZ 9/21

T3: Olimpia (Santini), Villazzano (Rossi),

Olimpia BZ: De Luca 12, Olivieri 10, Vannuccini 10, Santini 5, Dedja 4, Daprà 3, Mosca 2, Grillo 2, Buormit 2, Dall’Armi, Iachelini.

Allenatore: Roubal

Pallacanestro Villazzano: Rossi 12, Biasetto 11, Lunelli 10, Ducceschi 5, Fedrizzi 3, Fronza 3, Pezzi 2, Passerone, Coser, Bridi, Waldner

Allenatore: Speziali A.

Gattone

 

[event_list id=”9620″ title=”Statistiche” team=”8690″ league=”61″ season=”50″ venue=”0″ status=”default” date=”default” day=”17″ number=”1″ order=”default” columns=”event,teams,time,league,season,venue,article” show_all_events_link=”0″ align=”none”]

 

[team_standings id=”9599″ title=”Classifica” number=”15″ columns=”w,l,pct,gb,casa,trasferta,uten,striscia,ptf,pts,diff” show_team_logo=”0″ show_full_table_link=”0″ align=”none”]