UNDER 13: netta vittoria contro Trentino Basket.

Una partita psicologicamente importante, per verificare se siamo capaci di imporsi autonomamente un buon ritmo di gara, visto che c’era già capitato di fare brutte figure in partite, sulla carta, alla nostra portata. Siamo partiti forti già dal primo possesso con una difesa asfissiante che ha costantemente dato ritmo e spunti per l’attacco; gli alle gli allenamenti natalizi su difesa e rimbalzi hanno dato succosissimi frutti e dobbiamo esserne tutti orgogliosi. Va sottolineato, visto il tifo ruggente, che per la prima volta abbiamo abbattuto il muro dei 100 punti, con il canestro di Zotta a pochi secondi dalla sirena finale, che è stato accolto con l’ entusiasmo di un buzzer beater, nonostante fosse il canestro del +71.

In conclusione: i ragazzi hanno saputo imporsi ritmo, grinta e attenzione senza lasciarsi andare a meschine esibizioni, capendo finalmente che la cosa più importante e giocare bene e giocare di squadra, la vittoria ne è una conseguenza. Ora è da vedere se riusciremo a mantenere la medesima qualità quando le partite diventeranno più impegnative.

Pall.Villazzano – Trentino Basket: 101 – 30
Parziali: 25-9, 23-8, 26-4, 27-9.

Arbitri: Maccani, Lunardelli.
TL: Villazzano 9/15, Trentino 4/14.
T3: Villazzano 2 (Moglie, Bertotti), Trentino 0.

Pall.Villazzano:
Zampedri 25, Moglie 21, Goller 18, Bertotti 13, Mirante 10, Casillo 9, Zotta 2, Vicentini 2, Demaj 1, El Harroudi, Bezzi, Srednik.
Coach M.Zanetti.

Trentino Basket:
Izzo 12, Sartori 8, Degiampietro 7, Campestrini 2, Vigolo 1, Libardi, Tonetta, Baldessari, Rizzonelli, Martinelli, Osler.
Coach G.Pozza.

zanna

[team_standings id=”9931″ title=”Classifica” number=”15″ columns=”w,l,pct,gb,casa,trasferta,uten,striscia,ptf,pts,diff” show_team_logo=”0″ show_full_table_link=”0″ align=”none”]