SERIE D: …poca resistenza anche contro Villafranca: battuti di 25 punti.

Contro la ex cenerentola del campionato (ormai diventata principessa…), non sfatiamo le statistiche della stagione corrente: 3 incontri e 3 sconfitte. La  prima persa ai supplementari, la seconda persa per un canestro a 15 secondi dalla sirena e la terza…calpestati da 25 punti di scarto!

Anche in questo caso c’è poco da raccontare: abbiamo retto e combattuto alla pari fino al primo quarto (12 a 13), mentre dal 2Q in avanti è stata una sofferenza. Errori madornali, difficoltà ad arrivare al canestro avversario, percentuali ai tiri liberi da mini basket, difficoltà evidenti nell’uno vs uno. Insomma, fatichiamo a concludere una partita con un punteggio superiore ai 50 punti…

Non serve recriminare alcunchè, né tanto meno addossare colpe all’uno o all’altro giocatore: vero è che l’attuale nostra prima squadra sembra un’altra squadra (in negativo) rispetto a quella che combatteva (e vinceva) contro le migliori avversarie del campionato. Ora mancano impegno, voglia di combattere, convinzione e senso di squadra, tutti elementi che formano e rendono forte un gruppo. Coach Ravagni impegna energie e tempo per capire e spronare il gruppo, ma se manca la volontà di tutti di “uscire dal tunnel”, ogni sforzo risulta vano.

Per la cronaca la partita è terminata 58 a 83 ed ora Villafranca ha ottime possibilità di accedere alla final four della serie D: potevamo esserci noi…

FORZA VILLAZZANO!!

[event_list id=”7711″ title=”” team=”7617″ league=”52″ season=”50″ venue=”0″ status=”default” date=”default” day=”20″ number=”1″ order=”default” columns=”event,teams,time,article” show_all_events_link=”0″ align=”none”]

[team_standings id=”7619″ title=”Classifica” number=”15″ columns=”w,l,pct,gb,casa,trasferta,uten,striscia,ptf,pts,diff” show_team_logo=”0″ show_full_table_link=”0″ align=”none”]